Consumi

Come risparmiare sulle pulizie in casa

Le pulizie in casa possono incidere in maniera forte sul budget familiare. Per questo ben venga ogni tentativo per riuscire a risparmiare anche da questo punto di vista. Gli ultimi dati a disposizione sulla spesa media annuale delle famiglie per le pulizie mettono in evidenza che soltanto per i detersivi si spendono cifre esorbitanti. A questa voce di spesa bisogna aggiungere poi il denaro necessario per pagare chi svolge le pulizie in casa. Tuttavia si può cercare di risparmiare attraverso varie strategie, che dovrebbero entrare a far parte delle nostre abitudini quotidiane. Vediamo quali sono tutti i metodi adatti al risparmio in questo settore.

Comprare detersivi all’ingrosso

Visto che si spendono molti soldi spesso per comprare prodotti detergenti dedicati alle pulizie domestiche, per prima cosa dovremmo cercare di limitare questo aspetto. Per questo motivo, invece di recarsi presso i negozi al dettaglio, scegliamo i negozi che vendono prodotti all’ingrosso.

Esistono anche dei negozi all’ingrosso specializzati proprio per i detersivi. Essi rappresentano delle ottime opportunità per risparmiare, specialmente se ci rivolgiamo all’acquisto di molti prodotti in un’unica volta. Sicuramente nella zona in cui viviamo ci sono questi negozi che possono fare al caso nostro.

Utilizzare il social network dei lavoretti

I social network, attualmente piuttosto diffusi in rete, rappresentano un’opportunità importante non solo per socializzare, ma anche per permettere l’incontro tra opportunità differenti, che consentono anche di risparmiare. A questo proposito possiamo ricordare Tabbid, un servizio web che offre la possibilità di trovare annunci molto convenienti di chi si offre per pulire a pagamento la nostra casa o per svolgere altri lavoretti che possono tornarci utili nella gestione dell’abitazione.

Fare buon uso degli sconti

Le offerte speciali costituiscono un’altra importante occasione da non lasciarsi sfuggire. Restiamo sempre informati degli sconti che fanno le catene di distribuzione. Possiamo consultare i volantini pubblicitari, per vedere se ci sono delle promozioni sull’acquisto di detersivi o di detergenti.

Per esempio sono molto convenienti quelle offerte che permettono di acquistare due prodotti al prezzo di uno. A volte le offerte delle grandi catene vengono pubblicizzate anche su internet. Basta soltanto consultare alcuni siti di riferimento o le informazioni che ci vengono fornite dalle applicazioni per dispositivi mobile, dopo aver provveduto a scaricare gratis l’apposito software sul nostro smartphone.

Acquistare detersivi alla spina

Un altro punto importante è sempre quello che riguarda i prodotti per la pulizia. Come abbiamo sottolineato anche precedentemente, la spesa per i detersivi incide fortemente sul bilancio familiare. Per questo motivo sarebbe conveniente risparmiare sulle pulizie, acquistando i detersivi alla spina.

Le indagini rivelano che si potrebbe risparmiare circa il 20% sulle pulizie domestiche, utilizzando i prodotti alla spina e non i detersivi tradizionali. Inoltre acquistare i prodotti alla spina ha anche un altro vantaggio, perché si contribuisce a rendere un minore impatto ambientale.

Non dobbiamo dimenticare infatti che i detersivi sfusi non vengono trasportati negli appositi flaconi. Questi ultimi hanno anche loro un certo prezzo, che incide negativamente sul costo totale del prodotto che acquistiamo al supermercato. Comprando i detersivi alla spina e utilizzando flaconi riutilizzabili, possiamo certamente risparmiare un bel po’ di soldi.

Close
Close