Trading

Le strategie per iniziare a fare trading

Iniziare a fare trading fa sorgere alcune domande su cosa sia meglio fare. Quali tipologie di strumenti finanziari utilizzare? Quando comprare e quando vendere? Ci sono metodi per proteggersi dalle perdite?

Occorre tenere presente che si tratta di un’opportunità in cui ci possono essere grandi profitti e grandi perdite e deve essere affrontata con una percentuale ragionevole del proprio patrimonio che ci si può permettere di perdere.

Gli strumenti finanziari che si possono acquistare attraverso i broker sono normalmente a leva, cioè moltiplicano il guadagno o la perdita del sottostante per un moltiplicatore prestabilito.

Tutte le piattaforme di trading permettono di impostare contemporaneamente il livello di profitto a cui si desidera chiudere l’operazione e il livello di perdita cui si preferisce non esporsi ulteriormente.

Stabiliti questi valori, occorre impostare una procedura da seguire in modo da evitare che la parte emozionale possa far commettere errori.

Così si può decidere di entrare in un determinato mercato quando questo ha perso una certa percentuale nell’ultimo mese, o nell’ultima settimana o nell’ultimo giorno, come anche se avesse avuto uno sbalzo in salita se si intende impostare un’operazione di trading al ribasso.

Close
Close