Consumi

Risparmiare sulla palestra, allenarsi a casa

Se il costo della palestra è eccessivo potete trovare un buon modo per allenarvi da casa! In questo articolo alcune informazioni valide per poter allenarsi a casa in autonomia.

La prima difficoltà da dover affrontare dell’allenamento in casa è l’attenzione, infatti la distrazione è sempre dietro l’angolo.

Quindi cerchiamo di eliminare le possibili distrazioni:

  • Se in casa ci sono altre persone chiudiamoci in camera
  • Spegniamo la tv se non è funzionale all’allenamento
  • Silenziamo il telefono (questo vale anche per la palestra)
  • Forza di volontà ed evitare di aprire il frigo
  • Portiamoci già vicino tutto il necessario, asciugamano, una bibita, il tappetino ecc…

I primi esercizi che si consigliano sono solitamente gli addominali, si possono praticare ovunque e con un po’ di costanza si raggiungono ottimi risultati.

Vi consigliamo di leggere e guardare questo post che tratta l’allenamento di tutti gli addominali, bassi, laterali, medi ed alti. https://comefare.com/come-fare-gli-addominali-bassi-alti-e-laterali-casa/

Poi un altro video che volevamo consigliarvi direttamente da youtube è un esercizio di workout, completo per tutto il corpo. https://www.youtube.com/watch?v=kYA5r8wFcQw

Uno dei vantaggi dell’allenamento a casa è la possibilità di organizzarsi il tempo, usare i ritagli tra un appuntamento e l’altro per poter dedicarci a noi ed al nostro corpo.

Il vantaggio è anche una difficoltà non avere tempi esatti da dedicare all’allenamento fisico può non garantire un allenamento di qualità. Ecco dunque che questi ritagli di tempo vengano comunque programmati, mi sveglio un po’ prima, oppure nella pausa tra lavoro e il viaggio per recarsi a prendere i figli.

Ecco un bell’articolo che parla di come imparare a organizzarsi il tempo:

https://www.efficacemente.com/gestione-tempo/organizzare-il-tempo/

Speriamo che questi consigli vi siano stati utili per risparmiare sui costi della palestra.

Close
Close